2013-06-03

Monte Motola

(0 Voti)

 

Il Monte Motola  raggiunge la ragguardevole altezza di 1.700 m e situato di fronte al massiccio del Cervati, tra la Sella di Corticato (1.026 mt) che guarda verso il Vallo di Diano e le sorgenti del torrente Sammaro (nei pressi di Sacco).

Il Monte Motola vede anche le cime del Monte Vivo (1.538 mt) sulle cui falde si trova l'antica cappella della Madonna dell'Assunta, posta a 1.239 mt, poi l'anticima del Motola a 1.667 mt e poi la punta a 1.700 mt.


Le due dorsali del massiccio hanno caratteristiche differenti: quello meridionale (che guarda verso il Cervati) è più brullo, meno articolato e più roccioso, quello settentrionale è ricoperto di boschi di fogliamo misto, che diventano solo faggi alle sommità.

Diffusissimi molti esemplari autoctoni di abeti bianchi, anche di grandi dimensioni.
Il nome Monte Motola potrebbe derivare dal pre-romano motta ("elevazione del terreno") oppure dal latino mutulu ("cima o albero mozzo").

 

 foto © panoramio.com

 

 

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Lascia un commento

Nessuna delle nostre piccole sofferenze quotidiane resiste a un buon colpo di pedale. Tristezza, attacchi di malinconia… inforchiamo la bicicletta e fin dalle prime pedalate abbiamo l'impressione che un velo si squarci.

Didier TronchetPiccolo trattato di ciclosofia, 2000

 

rimani in contatto

Saremmo lieti di ricevere nuove proposte per: idee, partecipazione ad eventi, sponsor, escursioni, tracciati, gare ed altro... Rimani in contatto con noi e scrivici una e-mail, un nostro collaboratore ti ricontatterà al più presto.

Inviaci una email

Registrati alla Newsletter
Joomla Extensions powered by Joobi

Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie descritti nella pagina privacy.